F2 Speedster RS 177 2007

Tavola: F2 Speedster RS 177

Attacchi: F2 Intec Titanium – scarponi: Deeluxe Suzuka + BTS. Angoli – passo: 55/50 – 48,5 cm. Peso, altezza rider:  67 kg – 1,70 m.

E la tavola ideale per chi cerca velocità, stabilità e grande presa di lamina senza cedere a compromessi; a seguire le mie impressioni…

Tre parole riassumono questa tavola: stabilissima, incollata a terra, veramente veloce.

Questa è la prima volta che la provo. All inizio ho dovuto fare un reset per abituarmi alla tavola; più che la lunghezza (solo 4 cm in più di lungh. rispetto alla Volkl RT 173 con cui giro attualmente e 6 di lamina non mettono in crisi ), la grande differenza è stato il raggio! Semplicemente ha bisogno di velocità per iniziare a girare… è quanto gira largo!

La seconda cosa che mi ha colpito è la tenuta di lamina! Allucinante! All inizio ho avuto un po di difficoltà quando dovevo svincolarla dalla conduzione perchè si incolla letteralmente!

Qando l ho capita ho iniziato ad andare ( ragazzi, molto più facile di quello che si legge su internet ), la terza cosa che mi ha impressionato è stata la stabilità! E un treno, passa su tutto! Verso le 11 e mezza la neve si è ammollata e si è smossa tutta a causa della gente che è arrivata ma lo speedsterone non ha fatto una piega, incollato a terra e stabile nonostante il fondo. Eh già, la gente… anche qui l ho trovato facile da portare in derapata tra la gente ( il fatto che non è molto sciancrato aiuta ).

Nel carving fa paura! Pensavo che essendo una gs non sarebbe stato come una tavola specifica da carving, invece ti permette di fare lo “sparone” per terra sempre con la sua grande stabilità è tenuta di lamina. La punta non balla ma lavora bene, ha il giusto flex per prendere bene di lamina e per assorbire le asperità. inoltre a causa del raggio e delle velocità, la forza centrifuga che si genera permette di arrivare per terra senza forzarla… Gustandoti la velocità!( attenzione alle dita con quelle velocità )

Nei curvoni cercando di evitare il contatto a terra è veramente galvanizzante! Sempre le stesse senzazioni, ma ti da una gran sicurezza, più corri è più trasmette fiducia! E quanto corre!!! Veloce nel cambio lamina. come flex è discretamente reattiva in rapporto alla sua piacevolissima stabilità; quando la lanci è talmente la forza centrifuga che ti ritrovi chiappa a terra anche senza andartelo a cercare. Bellissima!!!

Ti ci puoi togliere lo sfizio anche di qualche euroturn bella larga quando vuoi caxxeggiare. Certo, nelle euroturn in back ha tutti i limiti di una tavola stretta perchè lo scarpone tocca e scivolo, altrimenti quella palanca non si schioda dalla traiettoria impostata.

In conclusione, io ho trovato il nirvana!!! non avrò bisogno di altro per mooolto tempo! Sicuramente non è una tavola da giorni festivi, richiede concentrazione quando in pista c è gente, è necessario calcolare bene spazi e tempi per non fare strike… per il resto ho tutto quello che cercavo: velocità, stabilità, raggio, presa di lamina.

Pin It

Commenti e reazioni su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per contrastare la mole di spamboot che tentano di registrarsi, ti chiediamo di ricomporre l'immagine che vedi qui sotto come se fosse un puzzle. Grazie per la comprensione, freestyler.itWordPress CAPTCHA


Loading Facebook Comments ...

No Trackbacks.