Test: Protein Pinups 160 + attacchi Protein

Dati del rider:

tavola Rome Agent 160

attacchi Ride RX,

passo degli attacchi 57 centrato,

inclinazione -15, +15.

Anni di riding: 4.

Ho testato questa tavola al camp di Bardonecchia, cercando un setup abbastanza giocoso viste le condizioni meteo (sole e neve pappona),e non posso dire di non averlo trovato.

Già al tatto la tavola si mostra estremamente morbida, ma è mettendola ai piedi che ci si accorge di tale burrosità: one foot, peso tutto sul piede posteriore fuori dell’attacco, e la tavola si piega nel mezzo quasi ad L.

La morbidezza longitudinale rispecchia quella torsionale, non dimenticando comunque un pop discreto che aiuta ad affrontare i salti senza troppa fatica; cambio lamina velocissimo per un mezzo che può darvi soddisfazioni nel jibbing puro e in un park, ma che in pista rischia di mostrare i suoi limiti, soprattutto nella lunga distanza: un mezzo che nuovo di pacca è già così morbido, non so che speranza abbia di mantenere una rigidità accettabile al termine di una stagione di utilizzo normale-intenso.

Discorso diverso per gli attacchi: se cercate un attacco freestyle senza vendere un rene, look no further. Di aspetto forse eccessivamente “plasticoso”, questi attacchi si presentano con l’ormai classica strap anteriore convertibile e la possibilità di regolare la posteriore senza alcun attrezzo (come negli attacchi Ride, per fare un esempio). L’attacco è sufficientemente morbido da piegarsi ad ogni vostro volere, consentendovi giochini sfiziosi come tentativi di tailstall.

Aspetti negativi: è un po’ macchinoso nelle regolazioni, con 2 viti per regolare il gas pedal anteriore, 2 per il posteriore e 2 (ma qui ci sta) per l’archetto. Altro elemento non positivo, lo skyback è inclinabile, ma non ruotabile: se quindi usate inclinazioni “spinte” sugli attacchi, rischiate di perdere superficie di contatto.

In conclusione: un set-up ottimo per chi vuole approcciarsi al mondo del freestyle e del jibbing, spendendo poco ed avendo degli strumenti di buona qualità.
Pin It

Commenti e reazioni su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per contrastare la mole di spamboot che tentano di registrarsi, ti chiediamo di ricomporre l'immagine che vedi qui sotto come se fosse un puzzle. Grazie per la comprensione, freestyler.itWordPress CAPTCHA


Loading Facebook Comments ...

No Trackbacks.