Vogliamo il vero windsurf alle prossime Olimpiadi!!!

Sono perfettamente daccordo con Starboard! Il 90% dei windsurfisti vuole planare e una tavola che permetta di planare con 6, o più realisticamente 7-8 nodi significherebbe dare un taglio con il recente passato fatto di regate orrende di gente che sfarfalla e pompa nellaria, e di una promozione molto negativa per il windsurf!

Questa è la proposta di Starboard:  http://www.star-board.com/2009/pages/ne … admore=351  Spero che di questo si renda conto anche Neil Pryde-JP, il suo RSX è un passo avanti rispetto ai siluroni Mistral, ma è ancora troppo poco, ci vogliono minimo 12 nodi per farlo planare, cosa che purtoppo non sempre è facilissima da trovare negli orridi posti che riservano al windsurf, mentre 6-7 nodi insomma si trovano pure a Venezia, il che è tutto dire!!

Ecco semmai farei una tavola più piccola e stretta per le donne, senno si passa dal vantaggio per le scricciole come la cinese a possibili vantaggi per le lanciatrici del peso o simili se il vento aumenta

E forse forse uno slalom se la zona offre venti normalmente superiori ai 15 nodi…

Ma vedere atleti planare leggeri e velocissimi sui tappeti volanti sarebbe una bomba per il pubblico di tutto il mondo, sono certo che in decine di migliaia si rpecipiterebbero a imparare il windsurf!

Tra laltro nella Manica ce ne sono di posti dove il windsurf può volare, altro che paludi cinesi!  

 


Image 

Pin It

Commenti e reazioni su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per contrastare la mole di spamboot che tentano di registrarsi, ti chiediamo di ricomporre l'immagine che vedi qui sotto come se fosse un puzzle. Grazie per la comprensione, freestyler.itWordPress CAPTCHA


Loading Facebook Comments ...

No Trackbacks.