Test Nitro Slash 171

Questanno con la testa sono stato sul windsurf ben dopo la fine di una lunga stagione pur se di un anno personalmente difficile. Poi un inizio di stagione con poche prospettive di vera neve, mah, invece poi la fresca arriva e eccomi di nuovo a sognare di surfare sulla neve polverosa… Questanno poi con un mezzo moderno, preso e solo “assaggiato” lanno scorso, la Nitro Slash 171 dotata di un bel rocker davanti e larga e tapered.. Ma pur sempre direzionale e a punta come piace a me… Ecco un test.


Cosi finalmente ho potuto appunto testare abbastanza bene in fresca sta Nitro Slash 171, in codizioni che non fossero liperpolvere trovata al Cimone lanno scorso, sui cui tutto poteva andare ma tutto faceva fatica a galleggiare, e devo dire che in bosco non mi sono trovato niente male, supplisce abbastanza bene allassenza della coda di rondine con taper+rocker e la posizione e simile al Lancelot, niente arretramenti, anche se in certe situazioni la “finzione” di rocker+taper si sente.

Direi che rispetto al Lancelot 172 a coda di rondine ha il vantaggio di essere un po piu maneggevole in bosco, e in certi passaggi dove regolarmente mi vado a ficcare potevo fare retromarcia piu agevolmente che con le codine immerse nella neve, tanto che volendo con la coda biforcuta ma rialzata puoi fare anche unintero traverso in retromarcia (visto il mio 25/10 non lo chiamerei fakie). La spatola anteriore poi pur rockerata allinsu non e morbidona, e regge abbastanza bene il mio peso da novantista, perlomeno in condizioni di neve leggera e velocita mediobassa. Curva dietro gli alberi sullo stretto come la Supernaturals 163.

Altro bel vantaggio che in un posto o due rientrando in pista e trovando un tappeto di groppoloni fatti dal gatto non mi ha sparato in orbita come con altre mie balestre.

In fresca non si sente per nulla lo shape abbastanza largo per il mio piede 42, ovvero 267 al centro e di piu davanti col tapered, ovviamente in pista si e devi pensare un po mentre inverti perche ci vuole un quarto dora da una lamina allaltra… a parte gli scherzi il peso lo devi spostare bene e io in questo non ho problemi. Certo molla no reattiva nemmeno molto ma daltronde non si puo avere la moglie piena e la botte ubriaca (ah no, era il contrario?). Certo che messa piatta in pista va, la superficie effettiva ce e la Slash si mette a correre, li il raggio cortino, direi pero meno che il dichiarato 6,5, stimo leffetto di un 8 m suppergiu, dicevo aiuta da una parte senza chiuder in modo odioso, ma per converso non ti permette di spingere come con una tavola race come si puo fare col Lancelot e i suoi 1400 di lamina effettiva.

Insomma una tavola ottima in fresca, specie dove la neve ce ma lo spazio non molto, e non cosi male in pista, anche se non la vedrei come unica tavola per il freerider, a meno che non sia uno che di stare in pista lie ne importa poco o sempre meno (come me in questo periodo). Difetti: le lamine sembrano buone come tenuta alle peraltro poche grattate, forse pero piu soggette allossidazione se lasciate bagnate, ergo consiglio passata a fine riding con straccio o simili, poi seppur non ho potuto spingere molto limpressione e che il rocker aiuti molto ma tolga qualcosa in spinta di ritorno della tavola in fresca rispetto ad una camberata, diciamo sul piano emozionale. Per converso rispetto a questa i movimenti sono mi pare piu immediati e alla fine il gioco e leggermente meno faticoso. Credo che su un pendio medioampio pero il Lancelot si prenderebbe la rivincita.

Sicuramente comunque sia in assoluto che per i soldi spesi ne e valsa la pena.

Avessi amici e tempo (e schei) per sfruttare tutte le mie 7 belle bambine (Supernaturals, Torque, Slash, Lancelot, Duotone Split, Gothic, Speed Wide) avrei il quiver (esteso) perfetto…

Mi scuso prentivamente per la qualita cosi cosi del videetto ma non mi sono ancora deciso a prender sta go-pro…

Fresca 2013 in bosco a Zoldo – YouTube

Pin It

Commenti e reazioni su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per contrastare la mole di spamboot che tentano di registrarsi, ti chiediamo di ricomporre l'immagine che vedi qui sotto come se fosse un puzzle. Grazie per la comprensione, freestyler.itWordPress CAPTCHA


Loading Facebook Comments ...

No Trackbacks.