TEST – Ride Kink 52: Considerazioni

Ciao a tutti..cercando una tavola dal flex molto morbido da abbinare alla mia T1, ho avuto modo di provare una Kink 52.
Vi posto qualche considerazione.


La prima cosa che ho notato rispetto alla T1 è una certa differenza di peso: la Kink è un pochino più pesante.

Ai piedi la Kink risulta però più morbida per quanto riguarda i flat trikcs:
zero problemi nei nose/tail press, anche per tratti di media lunghezza.

Nonostante questa morbidezza, ha un pop molto vivace che consente di ollare con discreta facilità. Non ho avuto grossi problemi in flat tricks come nosepress to bs1 o fs1 nosepress to sw bs1.
Sia il nose che il tail mi davano il pop giusto per chiudere le rotazioni..

Con la T1 ho un pop più carico, ma quanto a tirar su nose o tail faccio più fatica.

In park la prima differenza che ho notato è stata sui jump.
Con la T1 le rotazioni sono più veloci.
Con la Kink invece, forse proprio per il suo maggior flex torsionale, dovevo spingere un pò di più per impostare e chiudere la rotazione (parlo di bs3)

Sia su box che su rail, non ho trovato particolari differenze: entrambe le tavole vanno via tranqulle sia in bs nosepress che in bs boardslide che in 50:50 nosepress.

Ho provato anche la spina, ma non ho un paragone xchè con la T1 non lavevo mai fatta.
Ad ogni modo non ho incontrato particolari difficoltà (se non dovute alla mia scarsezza tecnica.. ) nel chiudere bs3
Ho provato a chiuderlo nosegrab ma con scarsi risultati… e cartelle varie!

In conclusione posso dire che mi sono trovato bene e infatti ho deciso di prenderla (visto anche il prezzo basso a cui me la vendono)
Probabilmente in park continuerò ad usare la T1, ma in pista ho trovato più divertente la Kink.

Ciau Ciau e alla prox!

PG

Pin It

Commenti e reazioni su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per contrastare la mole di spamboot che tentano di registrarsi, ti chiediamo di ricomporre l'immagine che vedi qui sotto come se fosse un puzzle. Grazie per la comprensione, freestyler.itWordPress CAPTCHA


Loading Facebook Comments ...

No Trackbacks.